Pubblicato il 01/02/2018, 13:04 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv analisi 31 gennaio: vince la Coppa, per effetto Zingaretti cala Savino, bene Sciarelli e Mentana

Ascolti Tv analisi 31 gennaio: vince la Coppa, per effetto Zingaretti cala Savino, bene Sciarelli e Mentana
In access il picco di ascolti lo ha fatto la partita Milan-Lazio al 23% e 6 milioni alle 21.17. Dietro il match, a sorpresa, si è subito installato Maldamore, il film in prima tv con Zingaretti, Angiolini, Ranieri e Boni, che ha staccato Il Segreto, la Sciarelli e Savino, quest’ultimo in calo secco rispetto alle prime due puntate. 90Special è diventato leader solo tra le 23.45 e le 24.45 precedendo Porta a Porta.

Coppa Italia sempre in testa per ascolti tv, ma va forte il film di Rai 2 con Zingaretti, che batte Il Segreto. Cala Savino, leader in nottata davanti a Vespa

Ha fatto bene per ascolti, ma non ha fatto sfracelli la seconda semifinale di Coppa Italia. Milan-Lazio, terminata zero a zero, ha riscosso 5,392 milioni di spettatori ed il 20,45% di share. Un bilancio che è stato il frutto di un calo fisiologico nel secondo tempo (nel primo aveva ottenuto 5,7 milioni ed il 21%). Il risultato è buono però se si considera che 24 ore prima Atalanta-Juventus aveva ottenuto poco di più, quasi 5,6 milioni ed il 21% di share. E che alla quarta prova, era stato di 5,5 milioni di spettatori con il 22,8% di share il risultato di Meraviglie – La penisola dei tesori sette giorni prima.

Più sorprendente del successo di Rai1 per ascolti è stato così il secondo posto di Rai2. Lecito forse parlare di un ‘effetto Montalbano’. Su Rai2 la commedia leggera nazionale, Maldamore, con Luca Zingaretti, Ambra Angiolini, Luisa Ranieri e Alessio Boni, ha riscosso 3,142 milioni di spettatori e il 12,18% di share andando oltre ogni aspettativa. La pellicola si è messa dietro, nell’ordine, la soap su Canale 5 (Il Segreto stabile a 2,767 milioni e 11,13%), il format d’inchiesta di Rai3 (Chi l’ha visto? in crescita a 2,2 milioni e 10,34%), lo show nostalgia su Italia1 (90 Special in calo sensibile a 1,563 milioni e 9%), il film su Rete4 (The Water Diviner a 949mila e 4,04%), lo speciale di Enrico Mentana su La7 (Bersaglio Mobile a 760mila e 3,26%).

Il grafico che raduna le curve delle principali generaliste mostra come in access Striscia la Notizia abbia perso il confronto con la partita in termini di ascolti. Il film con Luca Zingaretti si è subito posizionato al secondo posto e tra il primo e il secondo tempo del match si è installato al primo. La Coppa Italia ha toccato il 22,3% di share nel finale alle 22.41. E poi è passato al comando il film di Rai2 che ha conquistato il 15% prima della chiusura, avvenuta intorno alle 22.55. In serata più tarda è passato in testa il finale de Il Segreto e poi quello di Chi l’ha visto?. E, quindi, infine, tra 23.45 e le 24.45, 90 Special ha fatto meglio di Porta a Porta.

Ma ecco cosa è sucesso in day time in termini di ascolti. Al mattino su Rai Uno Unomattina ha riscosso il 19,29% di share e Storie Italiane il 19,64%; Buono a sapersi 15,15% e La prova del cuoco 15,57%. Su Rai Tre per Agorà 6,72% e 8,23%, Mi manda Rai Tre 6,42%, Tutta Salute 6,53%, Chi l’ha visto? 11.30 6,46%, Quante storie 5,66%. Su Rai Due I fatti vostri ha avuto il 6,89% e 9,1%. Su Canale 5 per Mattino 5 12,49% e 14,45%, per Forum 18,72%. Su Rete 4 Ricette all’italiana 2,57%, La signora in giallo al 6,08%. Su La7 Omnibus ha totalizzato il 2,57% ed il 3,92%, Coffee break il 4,53%, L’aria che tira il 6,35% ed il 4,37%.

Al pomeriggio questi gli ascolti. Su Rai Uno per Zero e Lode 11,84%, per La vita in diretta 11,24%, per La vita in diretta seconda parte 14,68%. Su Rai Due per Detto Fatto 7,17%. Su Rai Tre Geo ha registrato il 7,23% e 12,17%. Su Italia 1 al pomeriggio I Griffin 5,77%, I Simpson 6,16%. Su Canale 5 per Beautiful il 17,17%, per Una vita il 16,89%, Uomini e donne a 21,9% e 22,9%, per L’Isola dei famosi il 23,94%, per Amici il 22,94%, per Il Segreto il 23,25%, per Pomeriggio Cinque il 18,53%, il 19,92%, 19,22%. Su Rete 4 Lo sportello di Forum 9,97%. Su La7 per Tagadà 3,16%.

 

Emanuele Bruno

 

(Il frame finale di Maldamore, ieri su Rai 2)