Pubblicato il 19/01/2018, 11:05 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv 18 gennaio tutti i dati: Don Matteo “solo” 6,9 milioni, Cado dalle nubi 3,3. MasterChef 4%

Ascolti Tv 18 gennaio tutti i dati: Don Matteo “solo” 6,9 milioni, Cado dalle nubi 3,3. MasterChef 4%
Su Rai1 la seconda puntata di Don Matteo11 a 6,9 milioni e 28,69%, su Canale 5 Cado dalle nubi 3,3 milioni e 14,68%, su Italia1 Thor 1,5 milioni e 6,35%, su La7 Piazzapulita 980mila e 5,13%, su Rai3 M a 997mila 4,3%, su Rai2 Le spose di Costantino 911mila e 3,5%, su Rete 4 Quinta Colonna 751mila e 3,85%. Su SkyUno MasterChef 943mila di flusso e 4%.

In tema di ascolti tv nel periodo in sovrapposizione, Piazzapulita fa 1,2 milioni di spettatori e il 4,7% di share, mentre M fa 1,038 milioni di spettatori e il 4,05%

Era un altro giovedì televisivo ‘super’ quello del 18 gennaio con Viale Mazzini al massimo della propria estrinsecazione produttiva. Andavano alla verifica degli ascolti con il secondo appuntamento stagionale su Rai1 Don Matteo 11 (7,6 milioni e 31,55% il risultato della prima puntata), ma anche il docureality Le Spose di Costantino su Rai2 e Michele Santoro su Rai 3, con l’approfondimento giornalistico e sociale di M. Lato Cologno si reagiva con due film ed un talk: su Canale 5 c’era l’ennesimo passaggio di Checco Zalone con Cado dalle nubi; su Italia 1 andava in onda il fantasy action Thor; su Rete4 c’era Quinta Colonna (con Silvio Berlusconi in avvio). Le altre opzioni chiave erano Piazzapulita su La7 (con Gianluigi Paragone e Pietro Grasso e Matteo Richetti tra gli ospiti politici di Corrado Formigli). Tra le altre alternative, infine, si stagliava la quinta puntata di Masterchef 7 su SkyUno (ieri a 943mila spettatori di flusso e 4%).

In tema ascolti, ecco in dettaglio come stamane Auditel, considerato il numero di spettatori raggiunti, ha messo in fila le proposte delle principali emittenti generaliste.

Su Rai Uno la seconda puntata dell’undicesima stagione di Don Matteo, con Terence Hill e Nino Frassica protagonisti e tanti nuovi ingressi nel cast (Maria Chiara Giannetta, Maurizio Lastrico e Cristiano Caccamo), ha riscosso 6,9 milioni di spettatori ed il 28,69% di share (7,4 milioni e 27,57% con il primo episodio e 6,5 milioni e 29,75% con il secondo episodio). In seconda serata Porta a Porta, ha conseguito 1,379milioni di spettatori e 14,36% di share (dopo Matteo Salvini e Raffaelle Fitto, bellezza e verginità i temi).

Su Canale 5 per Cado dalle nubi, con Checco Zalone, Francesca Chillemi, Dino Abbrescia e Giulia Michelini nel cast, 3,3 milioni e 14,68%; quindi per L’intervista, con Maurizio Costanzo alle prese con Albano, 1,295 milioni e 14,38%.

Su Italia 1 per il film Thor, con Tom Hiddleston, Natalie Portman e Chris Hemsworth, 1,565 milioni di spettatori 6,35%; in seconda serata per Wolfman, 492 mila e 5,4%.

Su La7 per Piazzapulita, con Corrado Formigli alla conduzione, e tra gli ospiti e gli intervenuti Gianluigi ParagonePietro Grasso, Matteo Richetti, Alessandro Sallusti, Antonio Padellaro, Alessandra Sardoni, 980mila spettatori e 5,13% di share (dalle 21.18 alle 24.57).

Su Rai3 l’appuntamento in diretta con M, con Michele Santoro alla conduzione, l’argomento Roma e i Cinquestelle al centro della seconda puntata monografica, un intervento di Roberto Saviano, la maschera di Nazareno Renzoni by Vauro, la miniserie dei The Pills, Andrea Rivera, Sara Rosati a condurre il dibattito con i giovani, Virginia Raggi e Paolo Becchi, Riccardo Magi, Simone Vellucci tra gli ospiti, ha riscosso 997mila spettatori e il 4,31% di share (tra le 21.18 e le 23.52). E per Linea Notte, 409mila spettatori e il 4,56% di share.

Su Rai Due per il docureality Le spose di Costantino, con Costantino Della Gherardesca e Paola Ferrari in Ghana, 911mila spettatori e 3,52%; quindi per Stracult Live Show, 287mila spettatori e 1,8%, per Ultima traccia 131mila e 1,67% e 131mila e 2,66%.

Su Rete 4 per Quinta Colonna, con Paolo Del Debbio alla conduzione, Silvio Berlusconi in apertura per una cinquantina di minuti e tra gli altri ospiti Daniela Santanché e Mario Giordano, 751mila spettatori e il 3,85% di share tra le 21.22 e le 24.47. Quindi per Figli delle stelle, 145mila spettatori e il 2,77% di share.

Nel preserale questi gli ascolti: Su Rai Uno per L’Eredità 3,845 milioni e 22,46% e 5,396 milioni e 25,93%; su Canale 5 per Avanti il primo! 2,945 milioni di spettatori e 17,62% e per Avanti un altro! 4,3 milioni di spettatori e 21,11%. Su Rai Tre per #Cartabianca 1,2 milioni e 8,12% di share, per il Tg3 1,942 milioni e 10,31% di share e per il Tgr 2,496 milioni e 11,55% di share.

Tra i telegiornali della sera questi gli ascolti: Tg1 a 5,791 milioni e 24,21% di share e per il Tg5 4,728 milioni e 19,52% di share; Tg La7 al 5,59% di share e 1,347 milioni di spettatori.

In access prime time questo il bilancio degli ascolti: su Rai1 I soliti Ignoti a 5,366 milioni di spettatori ed il 20,45% di share; su Canale 5 per Striscia la Notizia 5,275 milioni e 19,74% di share. Su Rai Due per Tg2 1,9 milioni e 7,41% e per LOL 883mila e 3,3%. Su Rai Tre per Non ho l’età 1,5 milioni e 6,11% e per Un posto a sole 2,035 milioni e 7,72%. Su La7 per Otto e mezzo, 1,730 milioni di spettatori e 6,63%; su Rete 4 per Dalla vostra parte a 858mila spettatori e 3,31%.

 

Emanuele Bruno

 

(Nella foto un momento di Don Matteo 11 ieri su Rai1)