Pubblicato il 28/11/2017, 15:32 | Scritto da Francesco Sarchi

FremantleMedia stringe un accordo di collaborazione con 87 Films

FremantleMedia stringe un accordo di collaborazione con 87 Films
La casa di produzione e distribuzione ha annunciato nella mattinata di oggi di aver raggiunto l’accordo con il duo di sceneggiatori nell’ottica di sviluppare nuovi progetti in tutto il mondo.

FremantleMedia e 87 Films hanno già collaborato in passato

Nella mattinata di oggi FremantleMedia ha comunicato d’aver raggiunto un accordo di collaborazione con la 87 Films per sviluppare nuovi progetti televisivi in tutto il mondo. Le due aziende, che hanno già collaborato altre volte in Italia, Francia, Scandinavia e Nord America, puntano così a conquistare il mercato mondiale.

La 87 Films, composta dal duo di scrittori Dudi Appleton e Jim Keeble, ha visto aggiungersi alla squadra il produttore esecutivo Patrick Irwin e vanta fra i propri successi la serie, in onda dal 1996 sulla britannica BBC, Testimoni Silenziosi (Silent Witness).

Sarah Doole, Director of Global Drama di FremantleMedia si è detta fiduciosa che la collaborazione con 87 Films porterà grandi benefici all’azienda, dal momento che considera Dudi Appleton Jim Keeble estremamente capaci e ambiziosi e capaci di integrarsi alla perfezione con i progetti di FremantleMedia.

Il duo di scrittori britannici le hanno fatto eco, sottolineando come la loro intenzione sia quella di creare nuove storie, capaci di rompere i confini nazionali e conquistare il mondo grazie alla capacità di andare oltre ai limiti culturali, linguistici e geografici.

Con questo accordo FremantleMedia allarga il numero di collaborazioni con grandi sceneggiatori, considerando che negli ultimi due anni gli accordi stretti dall’azienda sono stati con Miso Film, Abot Hameiri, Dancing Ledge, Fontaram, Kwai, Wildside, Bend It TV, Easy Tiger, SLAM Films e Neil Gaiman.

 

Francesco Sarchi

 

(Nell’immagine il logo di FremantleMedia)