Pubblicato il 24/11/2017, 12:31 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv analisi 23 novembre: Argentero e Safroncik fanno poco, Milan-A. Vienna batte Colorado. Ok X Factor

Ascolti Tv analisi 23 novembre: Argentero e Safroncik fanno poco, Milan-A. Vienna batte Colorado. Ok X Factor
Ieri l’ascolto particolarmente distribuito, con le Altre sopra la soglia del 50% in più momenti. In access ospitando Matteo Renzi a Otto e mezzo, Lilli Gruber si è installata al quarto posto dietro Un posto a sole. In prime time è stata in vantaggio Sirene fino alla fine. Terminata anche Le Tre rose di Eva, sorpassi e contro sorpassi tra Porta a Porta e il M.C. Show. Sky oltre l’11% con il calcio su Tv8 e X Factor su SkyUno.

Su Rai 3 Smetto quando voglio- Masterclass è stato visto da 1,2 milioni di spettatori negli ascolti tv

Super giovedì tv con ascolti molto frammentati quello del 23 novembre e con tante scelte riversatesi fuori dal bacino tradizionale delle prime sette emittenti generaliste. Sostanzialmente confermato l’esito di alcuni confronti diretti. Non sono mutati gli equilibri tra le fiction e quella fantasy pop dell’ammiraglia pubblica è prevalsa ancora più nettamente sul melò rivale: su Rai1 Sirene ha avuto 3,6 milioni e il 14,7%, mentre su Canale 5 Le tre rose di Eva è calata leggermente in termini di ascolti a 2,988 milioni e di quasi un punto in termini di share (12,6%). Con il calcio dell’Europa League in chiaro su Tv8 che è stata la terza preferenza in assoluto (Milan-Austria Vienna ha conseguito 1,7 milioni ed il 6,6% di share), sono andate giù le performance di Italia 1 con Colorado (1,384 milioni e 6,5%).

Ha tenuto invece botta su Rai2 Nemo, stabile a 1,329 milioni e 5,8%; Valentina Petrucci ed Enrico Lucci hanno fatto quasi pari con il film di Rai 3 (Smetto quando voglio-Masterclass a 1,293milioni e 5,2%), ma soprattutto hanno fatto nettamente meglio sia di Piazzapulita su La7 (785mila e 4,1%), che di Quinta Colonna su Rete 4 (766mila e 3,8%). Meglio di tutte queste ultime proposte ha fatto su SkyUno la quinta puntata dei Live di X Factor su SkyUno (1,260 milioni di spettatori e 5,6% nella gara con gli inediti che ha eliminato Gabriele Esposito). Ma ieri altre sorprese sono arrivate dalle prestazioni di altre emittenti native digitali free: Nove è arrivata a 784mila spettatori e il 3,3% con Innocenti bugie, mentre Iris ha prodotto 724mila spettatori con il 3% con Il Conte di Montecristo.

Il grafico che raduna le curve delle principali generaliste mostra come ieri le Altre abbiano anche in prima serata superato la soglia del 50% di share in più momenti. In access I Soliti Ignoti ha fatto il picco alle 21.26, a quota 22,35% di share; poi correndo in solitario Striscia la Notizia ha fatto quasi altrettanto; nello stesso momento su La7, ospitando Matteo Renzi a Otto e mezzo, Lilli Gruber si è installata al quarto posto dietro Un posto a sole. In prime time è stata sempre in vantaggio la fiction di Rai1, chiusasi con una curva stabile al 17% circa alle 23.20. Poi c’è stato il picco finale de Le Tre rose di Eva (15,9% alle 23.32).

Quindi la partita di seconda serata tra Bruno Vespa e Maurizio Costanzo ha proposto tanti sorpassi e controsorpassi. Porta a Porta, con Vittorio Cecchi Gori, Vittorio Sgarbi, Francesca Barra, Mariastella Gelmini tra gli ospiti a parlare di divorzi e assegni di mantenimento, ma anche della violenza perpetrata a Firenze da due carabinieri, ha conseguito 1,076 milioni di spettatori e il 11,76% di share; il Maurizio Costanzo Show, con tra gli ospiti Belen e Jeremias Rodriguez, Renzo Arbore, Giovanna Rei, Francesca Romana Capaldo, Andrea Pucci, Giovanni Allevi, Giobbe Covatta e Maurizio Ferrini, ha avuto 921mila e 11,51% tra le 23.51 e le 25.34, dopo la presentazione di sette minuti a 1,442 milioni e 9,62%. In pratica, Vespa è stato davanti fino alle 24.10 circa, poi è passato in testa Costanzo per un quarto d’ora, quindi Vespa per venti minuti, infine da mezzanotte in poi è prevalso più chiaramente il programma di Canale 5.

Ma ecco più in dettaglio cosa è successo nel day time. Al mattino su Rai Uno Unomattina ha riscosso il 18,65% di share e Storie Italiane il 18,32%; Buono a sapersi 15,6% e La prova del cuoco 16,52%. Su Rai Tre per Agorà 5,34% e 6,6%, Mi manda Rai Tre 6,51%, Tutta Salute 5,41%, Chi l’ha visto? 11.30 4,93%, Quante storie 5,61%. Su Rai Due I fatti vostri ha avuto il 6,8% e l’8,7% del pubblico all’ascolto. Su Canale 5 per Mattino Cinque 14,28% e 16,5%, per Forum 18,6%. Su Rete 4 Ricette all’italiana 2,96%, La signora in giallo al 5,1%. Su La7 Omnibus ha totalizzato il 3,6%, Coffee break il 4%, L’aria che tira il 5,5% ed il 4,13%.

Al pomeriggio su Rai Uno per Zero e Lode 11,32%, per La vita in diretta 11,31%, per La vita in diretta seconda parte 15%. Su Rai Due per Detto Fatto 6,83% e Ci vediamo in Tribunale con 3,38%, 3,06%. Su Rai Tre Geo ha registrato 12,05%. Su Italia 1 al pomeriggio I Simpson 6,86% e 8,25% e lo spazio comedy al 4,55%. Su Canale 5 per Beautiful il 18,34%, per Una vita il 18,62%, per Uomini e donne il 22,03% ed il 21,37%, per Grande Fratello Vip il 23,73%, per Il Segreto il 23,24%, per Pomeriggio Cinque 19,39%, 19% e 16,26%. Su Rete 4 Lo sportello di Forum 6,15%. Su La7 per Tagadà 2,4%.

 

Emanuele Bruno

 

(Un momento topico di Le tre rose di Eva, ieri su Canale 5)