Pubblicato il 09/11/2017, 18:32 | Scritto da Francesco Sarchi

Calcio in Tv: da stasera su Sky Sport gli spareggi Mondiali

Calcio in Tv: da stasera su Sky Sport gli spareggi Mondiali
Fra questa sera e martedì 14 saranno otto le nazionali che si scontreranno per giocarsi gli ultimi quattro posti disponibili per il girone di qualificazione europeo ai prossimi mondiali. Conduce lo studio per e post partita Anna Billò che domani sera, in occasione del match dell’Italia, avrà come ospite Andrea Pirlo da New York.

L’Italia si gioca la qualificazione ai Mondiali domani sera contro la Svezia

Il tempo delle parole è finito: a partire da questa sera Croazia, Danimarca, Grecia, Irlanda, Irlanda del Nord, Italia, Svezia e Svizzera si giocano gli ultimi quattro posti disponibili ai Mondiali di Russia del prossimo anno.

Si comincia, appunto, questa sera con Croazia – Grecia e Irlanda del Nord – Svizzera, commentati rispettivamente da Riccardo Gentile con Luca Marchegiani e Federico Zancan con Lorenzo Minotti. Domani sera è la volta degli azzurri di Gian Piero Ventura, visibili qui in differita alle 22:45 con la sintesi del match e alle 23:00 con la partita integrale con commento del duo “mondiale” Fabio Caressa e Beppe Bergomi. Domani alle 20:45 è tempo di Danimarca – Irlanda, commentata da Andrea Marinozzi con Lorenzo Minotti. A partire da domenica al via i match di ritorno, a cominciare da Svizzera – Italnda del Nord alle 18:00. Per non perdersi neanche un momento delle due partite in contemporanea di questa sera è disponibile su Sky Sport 1 e Sky Supercalcio la Diretta Gol.

Tutte le sere a condurre lo studio pre e post partita sarà Anna Billò che vedrà alternarsi fra i propri ospiti i giornalisti Paolò Condò e Stefano De Grandis e gli ex calciatori Massimo Ambrosini, Alessandro Costacurta, Dario Simic, Beppe Bergomi, Massimo Mauro e Luca Antonini. Ospite speciale, invece, venerdì sera in occasione della partita di andata fra Italia e Svezia e in diretta da New York Andrea Pirlo, campione del mondo nel 2006 e dominatore d’Europa con il Milan di Carlo Ancelotti, fresco di ritiro dal calcio giocato e carico degli attestati di stima di tutto il mondo del pallone.

 

 

Francesco Sarchi

 

(Nella foto Antonio Candreva)