Pubblicato il 08/11/2017, 12:32 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv analisi 7 novembre: Renzi e Floris meglio di Iene e Mika. Giusy Buscemi: sparo senza il botto

Ascolti Tv analisi 7 novembre: Renzi e Floris meglio di Iene e Mika. Giusy Buscemi: sparo senza il botto
Il Paradiso delle Signore sfiora il 21% nella scena finale della seconda stagione, con Giuseppe Zeno colpito a morte tra le braccia dell’amata che è riuscito a proteggere. DiMartedì dà il massimo dopo le 22.30, durante il botta e risposta un po’ velenoso tra il segretario del Pd e Massimo Giannini, con oltre 3 milioni e 12,1%. In nottata dopo 50 sfumature domina Italia 1.

Su Rai 2 per la seconda puntata dello show Stasera CasaMika 1,6 milioni di spettatori negli ascolti tv

Amore melodrammatico batte coppia pornosoft. Senza il calcio a competere, difficile pensare che il film erotico di Canale 5 potesse superare l’ultima puntata de Il Paradiso delle Signore 2, caratterizzata dal finale tragico, con Pietro colpito al petto e morente tra le braccia della sua bella. Giusy Buscemi e Giuseppe Zeno però non hanno fatto faville: hanno riscosso 4,146 milioni e 17,06%, su Rai1, mentre sull’ammiraglia rivale 50 sfumature di nero si è fermato a 3,362 milioni e 14,43% ed è arrivato staccato. Dietro le prime, Le Iene (2,3 milioni e 11,64%) hanno fatto molto bene, battendo nettamente la seconda puntata di Stasera CasaMika su Rai2 (calata a 1,650 milioni e 7,3%).

Ha fatto il suo dovere il film action su Rete 4 (Die Harder a 1 milione e 4,14%), mentre è finita come nelle attese la gara tra i programmi di approfondimento politico. Senza dovere confrontarsi con Luigi Di Maio (rinunciatario), Matteo Renzi a DiMartedì ha affrontato prima le domande del conduttore Giovanni Floris e poi, quelle dei giornalisti, tra cui anche un cereo Massimo Giannini, oltre che Massimo Franco e Alessandro Sallusti. Dall’altro lato della barricata, sulla terza rete pubblica, Bianca Berlinguer ha puntato in avvio su Giorgia Meloni, per poi passare a Roberto Speranza e quindi, alle 22.45, quando Renzi aveva tolto il disturbo da La7, a #Cartabianca, sono entrati in scena prima Walter Veltroni e quindi Claudia Cardinale. DiMartedì ha fatto il botto a 2,123 milioni e 9,14%, superando quota 3 milioni ed il 12% di share mentre era sul palco il segretario del Pd, in quella fase calda dopo le 22.15, rimanendo davanti a Le Iene e (nel momento del break) anche a Canale 5. #Cartabianca, invece, ha portato a casa un esangue bilancio di 747mila spettatori con il 3,17%.

Di politica, violenza e molestie alle donne, paradise papers si è parlato ovunque e comunque in tutto l’arco della giornata e l’hanno fatto anche Bruno Vespa (per Porta a Porta 781mila e 8,25%) e Nicola Porro (per Matrix 622mila spettatori e 8,6% di share) in una seconda parte della seconda serata comunque dominata da Le Iene fino alle 24.35 e poi dalla Gialappa’s (Mai dire Gf Vip, 731mila e 13,49%).

Il grafico che raduna le curve delle principali generaliste mostra come in access I Soliti Ignoti abbia corso a fianco a Striscia la Notizia. Il tg satirico allungandosi di oltre dieci minuti dopo la fine del programma rivale ha superato il 24% di share. In prime time è stata quasi sempre in vantaggio la fiction di Rai1, chiusasi con gli spari su Pietro/Giuseppe Zeno (20,8% alle 23.34). Da quel momento in poi è stato in vantaggio prima il finale di 50 sfumature di nero (21,1% alle 23.51) e quindi Le Iene (19,6% a cavallo della mezzanotte), mentre dalle 24.30 in poi ha dominato Mai dire Gf Vip davanti a Porro e Vespa.

Ma ecco più in dettaglio cosa è successo nel day time. Al mattino su Rai Uno Unomattina ha riscosso il 18,84% di share e Storie Italiane il 17,67%; Buono a sapersi 15,4% e La prova del cuoco 16,1%. Su Rai Tre per Agorà 6,34% e 6,59%, Mi manda Rai Tre 5,39%, Tutta Salute 4,92%, Chi l’ha visto? 11.30 4,77%, Quante storie 5,84%. Su Rai Due I fatti vostri ha avuto 8,45% del pubblico all’ascolto. Su Canale 5 per Mattino Cinque 13,87% e 16,86%, per Forum 18,23%. Su Rete 4 Ricette all’italiana 3,12%, La signora in giallo al 5,45%. Su La7 Omnibus ha totalizzato il 4,35%, Coffee break il 4,66%, L’aria che tira il 6,14% ed il 4,43%.

Al pomeriggio su Rai Uno per Zero e Lode 11,01%, per La vita in diretta 11,33%, per La vita in diretta seconda parte 13,41%. Su Rai Due per Detto Fatto 5,95% e Ci vediamo in Tribunale con 4,1%. Su Rai Tre Geo ha registrato il 10,85%. Su Italia 1 al pomeriggio I Simpson 6,46% e 6,69% e lo spazio comedy al 4,8%. Su Canale 5 per Beautiful il 17,4%, per Una vita il 18,42%, per Uomini e donne il 21,93% ed il 22,3%, per Grande Fratello Vip il 23,24%, per Il Segreto il 24,75%, per Pomeriggio Cinque 20,21%, 20,44% e 16,81%. Su Rete 4 Lo sportello di Forum 7,05%. Su La7 per Tagadà 2,77%.

Record di ascolti per Senso Comune su Rai 3, che ha registrato il 5,42% di share media con 1,3 milioni di spettatori, con un picco del 7,35% e 1,9 milioni.

 

Emanuele Bruno

 

(Il momento topico di diMartedì, ieri su La7)