Pubblicato il 26/10/2017, 19:01 | Scritto da Francesco Sarchi

Comedy Central: continuano gli episodi inediti di South Park

Comedy Central: continuano gli episodi inediti di South Park
Il canale Viacom disponibile al 124 di Sky continua, come tutti i giovedì sera, ad offrire ai propri spettatori un doppio appuntamento con il cartone animato politicamente scorretto, arrivato alla sua ventunesima stagione.

South Park vanta la vittoria di quattro Emmy Awards

È tempo di tornare a South Park questa sera per tutti gli spettatori di Comedy Central. Come ogni giovedì, anche questa sera Stan, Cartman, Kyle e Kenny faranno ritorno per un doppio appuntamento a partire dalle 23.

Il primo episodio ad andare in onda sarà il quinto della ventunesima stagione, andato in onda la settimana scorsa negli Stati Uniti, ed intitolato Hummel & Eroina, in cui una serie inusuale di morti per overdose sta falcidiando gli animatori in costume delle feste di compleanno dei bambini di South Park. Il piccolo Markus decide così di indagare la faccenda e scopre che i medicinali che stanno sterminando gl’idoli dei bambini provengono tutti dalla casa di riposo in cui vive il nono di Stan, sempre più simile a una prigione in cui a comandare è l’anziano che possiede la collezione di statuine Hummels più grande.

Finito Humme & Eroina è la volta di Franchising, il Prequel che vede la partecipazione straordinaria del calciatore del Torino e grande fan di South Park Lorenzo De Silvestri che in questo episodio darà la propria voce nientemeno che al Presidente della Russia Vladimir Putin. Nel quarto episodio della ventunesima stagione il Procione, insieme ai suoi amici, sta studiando come lanciare il proprio franchise grazie ad una serie su Netflix, ma il terribile dottor Chaos si mette di mezzo, compromettendo la reputazione del gruppo di super eroi grazie a fake news diffuse su Facebook. In loro soccorso viene chiamato il fondatore del social network, Mark Zuckerberg che però ben presto risulta essere un ospite sgradito in quel di South Park.

 

 

Francesco Sarchi

 

(Nell’immagine i protagonisti di South Park)