Pubblicato il 25/07/2017, 17:25 | Scritto da Carlo G. Lanzi

Mediaset revolution: Adriano Galliani presidente di Mediaset Premium

Mediaset revolution: Adriano Galliani presidente di Mediaset Premium
L’ex amministratore delegato del Milan è stato nominato al vertice della pay tv di Cologno Monzese, dove raggiunge l’amministratore delegato Marco Leonardi.

Adriano Galliani presidente di Mediaset Premium

Dopo il closing di vendita del Milan da parte della famiglia Berlusconi la domanda più ricorrente era: e ora cosa farà Adriano Galliani. Nelle settimane scorse girava la voce di un suo sbarco a Mediaset e poco fa è arrivata la conferma con una nota ufficiale: sarà il nuovo presidente di Mediaset Premium.

«Nel quadro di un’evoluzione sempre più innovativa dell’offerta Mediaset Premium, Adriano Galliani assume la carica di Presidente di Mediaset Premium Spa. Alla vigilia dei nuovi bandi d’asta d’autunno per i diritti tv della Serie A 2018-2021, la presenza ai vertici Premium di una figura di grande esperienza nel mondo dello sport e dei diritti tv assicura alla società autorevolezza di standard assoluto», recita il comunicato di Cologno Monzese.

«Con l’arrivo di Galliani – che si affianca all’amministratore delegato Marco Leonardi nominato lo scorso marzo – si completa il nuovo assetto di vertice di Mediaset Premium, destinato a guidare la società nelle prossime stagioni e ad avviare il processo di digital transformation», continua nota.

Soddisfazione per il numero uno del Biscione, Piersilvio Berlusconi: «Sono contento che Adriano abbia accettato la nostra proposta di unirsi a Premium: un rafforzamento importante in vista della prossime scadenze legate ai diritti tv della Serie A».

 

Carlo G. Lanzi

 

(Nella foto Adriano Galliani)