Pubblicato il 16/06/2017, 18:04 | Scritto da Tiziana Leone

Renzo Arbore: Indietro tutta in onda a Natale, ma non sarà un amarcord

Renzo Arbore: Indietro tutta in onda a Natale, ma non sarà un amarcord
In studio anche Nino Frassica, previsto il ritorno di Maria Grazia Cucinotta e forse anche quello di Mario Marenco. Guarda il video della prima conferenza stampa di Mario Orfeo da direttore generale della Rai.

Indietro tutta tornerà per una settimana durante le vacanze di Natale, tra ricordi e nuove gag. Ma niente ragazze Coccodè 30 anni dopo

Una puntata in prima serata, le altre in onda in seconda per l’intera settimana di Natale, il tutto su Rai 2, tra vecchi spezzoni e nuove risate in uno studio dove a gestire l’intera macchina saranno sempre loro: Renzo Arbore e Nino Frassica. Così sarà Indietro tutta 2.0, una settimana di ritorno agli anni ‘80 che Arbore ha voluto e Rai 2 ha approvato in nome di una trasmissione che ha fatto la storia della Rai. «Ma non sarà un revival – garantisce Arbore –. Proporremo vecchie immagini e nuove gag tra me e Frassica, lui è ancora legato a Indietro tutta, alcune sue battute di oggi sono ancora quelle di allora».

Ci sarà anche Mario Marenco? «Vediamo, forse, con lui non si sa mai, stiamo ancora studiando il progetto. Probabilmente con noi avremo Maria Grazia Cucinotta». Ma niente ragazze Coccodè: «Non possiamo riproporre le ragazze Coccodè trent’anni dopo – sorride Arbore -. Faremmo ridere. Sarà una cosa divertente, qualcosa che il pubblico saprà apprezzare». Eppure il neodirettore generale Mario Orfeo, sommerso dagli impegni, non ha ancora avuto modo di leggere il “progetto Arbore” come lui stesso confessa in questo video di TvZoom.

GUARDA IL VIDEO

Tiziana Leone

 

(Nella foto Indietro tutta negli anni ’80)