Pubblicato il 04/05/2017, 15:33 | Scritto da Francesco Sarchi
Argomenti: , ,

Twitter affida la vendita pubblicitaria a Sky Italia

Twitter affida la vendita pubblicitaria a Sky Italia
Il famoso social network per il Belpaese ha scelto la Tv satellitare di Rupert Murdoch come rivenditore ufficiale per la pubblicità, al fine di ottimizzare le risorse degli inserzionisti sulla piattaforma social. Entrambi i player si sono detti molto fiduciosi dell'accordo raggiunto.

Nel mondo Twitter vanta 1,3 miliardi di iscritti

Dopo aver annunciato nei giorni scorsi la propria intenzione di aprirsi verso il mercato televisivo Twitter, nella giornata di ieri, ha rilasciato un comunicato nel quale indica Sky Italia come proprio rivenditore ufficiale per lo Stivale. Sempre più aziende e brand usano il social network cinguettante per raggiungere il proprio target di riferimento con inserzioni sponsorizzate e, dal mese di maggio, sarà la piattaforma di proprietà di Rupert Murdoch ad occuparsi della vendita di pubblicità all’interno di Twitter. Sky si conferma sempre più multipiattaforma, offrendo ai propri clienti una nuova soluzione transmediale per poter promuovere i propri prodotti.

Aldo Agostinelli, Chief Digital Officer di Sky Italia, si è detto molto soddisfatto della collaborazione con il social network, anche in nome delle community molto numerose che si sono sviluppate intorno agli account di Sky Tg 24 o di Sky Sport. Gli ha fatto eco Barry Collins, Senior Director for Sales Partners Twitter EMEA, esprimendo la propria convinzione sul fatto che la collaborazione con Sky Italia renderà più efficaci e veloci le vendite di pubblicità sulla propria piattaforma, raggiungendo una fetta di pubblico più ampia rispetto a prima.

 

Francesco Sarchi

 

(Nell’immagine il logo di Twitter)