Pubblicato il 25/02/2016, 11:31 | Scritto da La Redazione

Per colpa di Belén chiude il programma di Albano e Romina – Massimo Giletti e la Rai: voci di rottura

Per colpa di Belén chiude il programma di Albano e Romina – Massimo Giletti e la Rai: voci di rottura
Il programma di Rai 1 sospeso per ascolti troppo deludenti. E poi ci sono rumors in viale Mazzini secondo cui il conduttore sarebbe prossimo al divorzio.

Rassegna stampa: Libero, pagina 27, di Francesca D’Angelo.

Per colpa di Belén chiude il programma di Albano e Romina

Scacco matto di Belén Rodriguez ai danni di Albano e Romina: è bastata la prima puntata di Pequenos Gigantes per convincere Rai 1 a cancellare il programma Così lontani così vicini. Venerdì scorso, infatti, lo show condotto da Albano e Romina si è inabissato al 10,9% di share (2,7 milioni di spettatori) su Rai 1 mentre, dall’altra parte della barricata, il baby talent di Canale 5 sfiorava agilmente i 4 milioni di spettatori, toccando il 18,6% di share. Da qui, la decisione della Rai di alzare bandiera bianca e ammutinare, optando per una diversa strategia di controprogrammazione. Così, domani sera, al posto della mitica coppia di cantanti ci sarà il film Viva l’Italia con Raoul Bova, mentre per venerdì 4 marzo è prevista la pellicola Bianca come il latte, rossa come il sangue. «Me lo sentivo: avrei dovuto dare retta alle mie sensazioni che non erano positive. In questo programma non mi dovevo buttare», ammette Albano al sito di Sorrisi e canzoni Tv. Secondo il cantante, una delle ragioni alla base del flop sarebbe proprio il taglio buonista-sdolcinato: «Credo che in questa trasmissione si piangesse troppo. La gente ha invece bisogno di distrarsi, di alleggerirsi con temi più allegri. Purtroppo in Così lontani così vicini c’erano troppe lacrime anche se di gioia», conclude.

 

Rassegna stampa: Il Giornale, pagina 34.

Massimo Giletti e la Rai: voci di rottura

Massimo Giletti a un passo dall’uscita della Rai. Niente di ufficiale, solo indiscrezioni. Ma pare che tra il giornalista e la nuova dirigenza Rai non fili tutto liscio. A parte il fatto che Giletti (visti anche i grandi risultati d’ascolto che ottengono i suoi programmi) attende da anni uno sbarco in prima, ma soprattutto in seconda serata, pare che le ultime «licenze» che si è preso non siano molto piaciute. Domenica scorsa ha toccato punte alte di cinque milioni di spettatori con i servizi sui vitalizi dei politici. E ogni domenica le sue inchieste e le sue interviste (Giletti mischia con arte momenti più leggeri a servizi più impegnati) arrivano a toccare tra il 25 e in 30 per cento di share. Nei prossimi giorni ci dovrebbe essere un incontro al vertice tra il conduttore e la direzione di Rai 1. Si vedrà se le indiscrezioni hanno un fondamento e quanto Giletti riesca a ricucire.

 

(Nella foto Albano e Romina)