Pubblicato il 03/01/2016, 17:05 | Scritto da Carlo G. Lanzi

Rassegna stampa – L’anno nuovo in televisione: Pausini al varietà, “Piccoli giganti” per Belén

Rassegna stampa – L’anno nuovo in televisione: Pausini al varietà, “Piccoli giganti” per Belén
Show, musica e fiction, il 2016 si apre con tante novità. Fazio rivisita “Rischiatutto” e per Gerry Scotti c'è “Caduta libera”.

Rassegna stampa: Il Tirreno, pagina 53, di Aldo Fontanarosa.

L’anno nuovo in televisione: Pausini al varietà, Piccoli giganti per Belen

Show, musica e fiction, il 2016 si apre con tante novità. Fazio rivisita “Rischiatutto” e per Gerry Scotti c’è “Caduta libera”.

Fabio Fazio pronto a rivisitare un marchio storico come Rischiatutto, Paolo Bonolis di nuovo al timone di Ciao Darwin, Laura Pausini e Paola Cortellesi insieme in uno show evento sul solco dei varietà classici alla Studio Uno. La tv del 2016 si prepara a tingersi di vintage e a festeggiare grandi ritorni. Ma intanto riparte, subito dopo le feste, schierando i volti più amati, da Don Matteo a Maria De Filippi. Il 6 gennaio su Rai 1 puntata speciale di Affari tuoi dedicata alla Befana supermilionaria della Lotteria Italia: Flavio Insinna raccoglie il testimone da Antonella Clerici e ospita, tra gli altri, le sorelle Goggi e Diego Abatantuono, accanto all’orchestra del programma guidata dal maestro Angelo Nigro. Il giorno dopo ecco Don Matteo 10: accanto al trio composto da Terence Hill, Nino Frassica e Simone Montedoro, le new entry Dalila Pasquariello, Dario Cassini, Simona Di Bella, Sara Zanier e Raniero Monaco di Lapio. Guest star della prima puntata, Belén Rodriguez: sarà una escort, arrestata dai carabinieri, alla quale Don Matteo cambierà la vita.

La showgirl argentina condurrà poi a marzo su Canale 5 il primo talent per bambini, Piccoli giganti (in giuria, forse, anche Stefano De Martino da cui ha appena annunciato la separazione). Sul fronte intrattenimento, sabato 9 gennaio si riaccende la sfida tra le due reti ammiraglie: Rai 1 manda in campo Massimo Ranieri con Sogno e son desto 3 (con Morgan e Nina Zilli ospiti fissi), Canale 5 fa spazio alle emozioni di C’è posta per te, edizione numero 19. Tra gli ospiti attesi nel salotto di Maria De Filippi, star internazionali come Patrick Dempsey e Chris Hemsworth, Gabriel Garko, Claudio Marchisio, Fedez. Novità nel preserale di Canale 5: dal 4 gennaio torna Gerry Scotti con il game show Caduta libera. Prenderà il posto Avanti un altro di Paolo Bonolis impegnato nella preparazione della settima edizione di Ciao Darwin, attesa in primavera su Canale 5 e se la vedrà con L’eredità, affidata a Fabrizio Frizzi fino a marzo. Carlo Conti, infatti, è concentrato sul suo bis al Festival di Sanremo (9-13 febbraio) e dopo il festival riproporrà I migliori anni, mentre ad aprile la coppia Pausini-Cortellesi condurrà le tre serate evento Due.Mila luci.

Festeggiati l’anno scorso sul palco dell’Ariston, tornati ad esibirsi insieme dal vivo anche in diretta su Rai 1 dall’Arena di Verona, Al Bano e Romina dal 22 gennaio saranno sull’ammiraglia Rai con il docu-reality Così lontani, così vicini. Tanta musica nei nuovi palinsesti: dagli speciali di Unici su Rai2 dedicati a Pino Daniele, il 4 gennaio a un anno dalla scomparsa, e l’8 gennaio a Luciano Pavarotti alla serata evento su Rai 1 per la reunion dei Pooh (a marzo, per i 50 anni di carriera), al ritorno di The Voice (su Rai 2 dal 2 marzo, con l’inedito team di giudici Raffaella Carrà, Dolcenera, Max Pezzali ed Emis Killa); torna anche, dopo Sanremo (dal 20 febbraio su Rai 1) Milly Carlucci con Ballando con le stelle. E tanta comicità: si spazia dalle nuove parodie di Maurizio Crozza (dal 19 febbraio in diretta su La7) alla galleria di talenti di Made in Sud (dal 2 marzo su Rai2), da Eccezionale veramente, con Abatantuono in primavera su La7, all’atteso ritorno di Corrado Guzzanti con il suo thriller comico previsto su Sky Atlantic sempre in primavera.

Satira e attualità come sempre per Le Iene, da fine gennaio su Italia 1 con una doppia puntata in prime time (top secret i nuovi conduttori dopo l’addio di Ilary Blasi). La fiction si conferma uno dei generi più amati: tra le prime miniserie proposte da Rai 1, Tango per la libertà (il 12 e 13 gennaio) con Alessandro Preziosi, Anna Valle, Rocio Munoz Morales e Giorgio Marchesi, ambientata in Argentina degli anni ’70. Se Rai 2 riporta in scena, dal 15 gennaio, l’ispettore Coliandro-Giampaolo Morelli, Canale 5 si affida al veterinario Giorgio Panariello: dopo il successo dello show evento del Natale di Rai 1, Panariello sotto l’albero, l’attore è protagonista della serie Tutti insieme all’improvviso, al via sempre il 15 gennaio. Sull’ammiraglia Mediaset a inizio stagione anche Romanzo siciliano, 8 puntate in chiave poliziesca con Fabrizio Bentivoglio e Claudia Pandolfi.

 

(Nella foto Belén Rodriguez)