Pubblicato il 17/07/2015, 18:02 | Scritto da Carlo G. Lanzi
Argomenti:

Area Sanremo: il 22 luglio si apre il bando d’iscrizione. Ivano Fossati, Emis Killa e Nina Zilli tra i docenti

Area Sanremo: il 22 luglio si apre il bando d’iscrizione. Ivano Fossati, Emis Killa e Nina Zilli tra i docenti
Il concorso che porta le nuove proposte al Festival inizierà formalmente fra meno di una settimana con le iscrizioni alle selezioni della “scuola” guidata da Mauro Pagani. A ottobre i corsi e le scelte.

Da mercoledì 22 luglio si apre il bando di iscrizioni ad Area Sanremo, il concorso canoro che dal 1997 seleziona giovani artisti che partecipano al Festival di Sanremo. I candidati devono avere tra i 16 e i 36 anni, e per iscriversi invieranno alla commissione presso la Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo 2 brani, un inedito e una cover, entro il 20 settembre 2015. Tutte le informazioni dettagliate del bando saranno disponibili su www.area-sanremo.it a partire dal 22 luglio. Mauro Pagani, nuovo direttore artistico di Area Sanremo, ha organizzato una serie di seminari destinati a tutti gli iscritti, 4 giorni dedicati all’arte della narrazione musicale e della creatività condotti da grandi professionisti del settore. I docenti forniranno ai ragazzi una prospettiva a 360° sul mondo della musica, a cominciare da Ivano Fossati che racconterà “le 10 ragioni (o no) per scrivere una canzone”, continuando con lo stesso Mauro Pagani che illustrerà  i meccanismi della creatività, il mondo della produzione musicale e, insieme a Stefano Senardi (nuovo Presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo) descriverà il mercato delle major; tra gli insegnanti anche Nina Zilli, che svelerà alcuni segreti su come ci si prepara a stare su un palco, ed Emis Killa, che condividerà con i ragazzi il suo incredibile percorso di successo, supportato dal mondo dei social network.

Tutti i giovani iscritti si esibiranno da lunedì 19 ottobre davanti alla commissione selezionatrice. I 40 finalisti presenteranno nuovamente la loro performance davanti alla commissione (a cui si aggiungerà per questa seconda valutazione anche Mauro Pagani) il 4 e 5 novembre: tra loro verranno scelti 8 artisti tra i quali la commissione Rai decreterà i 2 partecipanti al Festival. Inoltre, ci sono importanti innovazioni nel regolamento di Area Sanremo 2015 tra cui, in particolare: la commissione di valutazione dovrà garantire la rotazione dei suoi componenti e, in ogni caso, ciascuno di essi non potrà parteciparvi per più di 3 edizioni consecutive; in caso di vittoria del Festival di Sanremo nella Sezione Giovani da parte di uno degli artisti selezionati da Area Sanremo, questi offrirà un concerto gratuito alla città.

Ecco tutti i corsi, da giovedì 15  a domenica 18 ottobre 3 lezioni al giorno

Meccanismi della creatività 
Mauro Pagani

Produzione musicale, mercato delle major 
Mauro Pagani e Stefano Senardi

Le infinite possibilità espressive della vocalità: teoria e pratica 
Gianna Grazzini  – vocal coach (con due lezioni)

10 ragioni per scrivere (o no) una canzone
Ivano Fossati

On stage 
Nina Zilli

Edizioni, contratti e diritti
Paolo Corsi – editore musicale

Programmazione musicale e home recording
Giuseppe Salvadori – sound engineer

Percorsi rap
Emis Killa

Mercato, etichette indipendenti e futuro digitale
Dario Giovannini – MD Carosello Records

Comunicazione & promozione
Monica Ripamonti – ufficio stampa

 

(Nella foto Emis Killa)