Pubblicato il 03/06/2015, 13:32 | Scritto da Pietro Berna
Argomenti:

Rai 2 testa il format spagnolo “Me Resbala” con Gigi e Ross

Rai 2 testa il format spagnolo “Me Resbala” con Gigi e Ross
Endemol starebbe pensando di portare il programma comico iberico sulla rete diretta da Angelo Teodoli, con il duo comico napoletano, in alternativa o in aggiunta a “Made in Sud”.

Consolidare i programmi è cosa molto difficile, tenerli sulla breccia per tanti anni è ancora più arduo, in un sistema televisivo così frammentato, che consuma formati alla velocità del suono. Lo sa bene Angelo Teodoli, che sta facendo bene alla direzione di Rai 2 e che con un titolo come Made in Sud è riuscito per la prima volta (dai tempi della Dandini) a far crescere un programma comico in Rai a livello della concorrenza. Partita e cresciuta in seconda serata, la trasmissione è stata poi promossa in prima, quasi raddoppiando la media di share della rete. Ma, come dicevamo, difficile mantenere troppo a lungo quel successo. Ed è così che la seconda rete di Viale Mazzini starebbe pensando di portare in Italia, con la produzione di Endemol, il format comico spagnolo Me resbala e affidarlo a Gigi e Ross, gli stessi di Made in Sud.

Il programma iberico è in onda in seconda serata su Antena 3 dal novembre 2013, con la conduzione del quarantenne Arturo Valls. Me resbala è a sua volta l’adattamento spagnolo del francese Vendredi tout est permis avec Arthur, in onda su Tf1. Il format è un incrocio tra Buona la prima di Ale e Franz e la mitica Bustarella di Ettore Andenna: ovvero otto comici devono sostenere delle prove interpretative, però su una scena inclinata di circa 22 gradi. Questo crea inevitabilmente situazioni comiche che poi vengono giudicate a fine puntata dal pubblico.

 

Pietro Berna

 

(Nella foto un momento di Me Resbala)