Pubblicato il 26/03/2012, 15:01 | Scritto da La Redazione

ANNALISA: «SO DI NON ESSERE FAVORITA, MA AD “AMICI” TIRERÒ FUORI TUTTO IL MIO CARATTERE»

ANNALISA: «SO DI NON ESSERE FAVORITA, MA AD “AMICI” TIRERÒ FUORI TUTTO IL MIO CARATTERE»
{Summary}Sabato prossimo su Canale 5 prende il via il serale di “Amici”, in cui i tanti ex storici del talent show si sfideranno all’ultima canzone. Tra loro anche Annalisa Scarrone, che nella decima edizione è arrivata in finale. A TVZOOM la cantante racconta come vive la vigilia.{/Summary}  Uscita dalla scuola di Amici, dove nella decima […]

alt

{Summary}Sabato prossimo su Canale 5 prende il via il serale di “Amici”, in cui i tanti ex storici del talent show si sfideranno all’ultima canzone. Tra loro anche Annalisa Scarrone, che nella decima edizione è arrivata in finale. A TVZOOM la cantante racconta come vive la vigilia.{/Summary}

 Uscita dalla scuola di Amici, dove nella decima edizione ha vinto il Premio della critica, Annalisa Scarrone è al suo secondo album, Mentre tutto scorre, nei negozi da domani. Il disco contiene dodici brani, intrisi di amore: «Quando con la propria musica si vuole abbracciare un pubblico vasto credo che sia giusto cantare di sensazioni che tutti possono condividere – racconta l’artista, classe 1985, laureata in fisica e con la voce che ricorda lentamente quella di Mina – Ma il mio discorso d’amore io lo faccio principalmente nei confronti della musica. Se mi dovesse andare male, pazienza, continuerò a cantare, magari nei pub. Ancora prima di partecipare ad Amici, la musica è stata per me una necessità»

Come affronta questo nuovo impegno con Amici. Il programma parte sabato prossimo e sarà una competizione accesa tra tutti voi ex del talent show…

«Sono pronta, non vedo l’ora, voglio far bene, senza farmi prendere da smanie. Quanto alla competizione per quanto mi riguarda non ce ne sarà: sono arrivata tra gli ultimi, io andrò lì con il mio piglio e il mio caratterino, poi vedremo che succede».

La sua vita è cambiata grazie ad Amici?

«Dopo la trasmissione mi sono ritrovata a fronteggiare cose nuove, specialmente la sensazione di essere percepita diversa da come ero prima. E’ bello, ma nello stesso tempo hai sempre il dubbio di doverti migliorare e di sostenere le aspettative di tutti. Ho cambiato anche città, da Savona, un piccolo centro, sono passata a Roma».

Tutti parlano di Maria De Filippi come una sorta di “entità” in grado di piazzare vincitori anche al festival di Sanremo. Ce l’avrà un difetto, no?

«Ce l’avrà, ma io non so quale sia. E’ una donna sempre attenta alle tue esigenze. Poi è chiaro che chi è approdato a Sanremo da Amici aveva già una popolarità televisiva in grado di influire nella scelta del vincitore».

Considera Amici è una sorta di marchio di fabbrica?

«Non sono d’accordo, è una grande risorsa, come lo è X Factor, perché si dà la possibilità di farsi sentire. Non è una fabbrica, ma un posto dove chi di dovere pensa a te e cerca di valorizzarti».

Il fatto che la paragonino a Mina le fa piacere?

«Mi imbarazza, è una cosa talmente grossa…»

 

Tiziana Leone

 

(Nella foto Annalisa Scarrone)