Pubblicato il 04/01/2012, 15:06 | Scritto da La Redazione

GIANNI RIVERA: «TORNO IN POLITICA DOPO “BALLANDO CON LE STELLE”»

GIANNI RIVERA: «TORNO IN POLITICA DOPO “BALLANDO CON LE STELLE”»
L’ex giocatore, in un’intervista al "Corriere della Sera" si lascia andare a critiche e confessioni su un eventuale rientro in politica, quando avrà concluso con la partecipazione allo show di Milly Carlucci. Gianni Rivera, ex campione del Milan e della Nazionale, successivamente entrato in politica, si racconta al Corriere della Sera e dice, a proposito […]

gianni rivera 01

L’ex giocatore, in un’intervista al "Corriere della Sera" si lascia andare a critiche e confessioni su un eventuale rientro in politica, quando avrà concluso con la partecipazione allo show di Milly Carlucci.

Gianni Rivera, ex campione del Milan e della Nazionale, successivamente entrato in politica, si racconta al Corriere della Sera e dice, a proposito delle contestazioni circa il suo compenso per la prossima partecipazione a Ballando con le stelle (inizialmente si era parlato di 480mila euro, scesi poi a 400mila): «Per cinquant'anni la tv ha sfruttato commercialmente la mia immagine, e io non ci ho guadagnato niente, inoltre la danza è una disciplina del Coni, punta alle Olimpiadi». Sicuramente, però, la tv è una grande vetrina che potrebbe tornare utile a chi, come lui, ha progetti politici. Continua poi: «La gente è molto delusa. Bisogna rifare il centrodestra, che è il centrosinistra del passato e l'area berlusconiana sta provando a mettere in difficoltà Milly Carlucci, dopo che ha vinto la causa per impedire Baila su Canale 5».

 

Raffaella Midiri

 

(Nella foto Gianni Rivera)