Pubblicato il 15/04/2018, 17:30 | Scritto da Emanuele Bruno

Il Biscione, le voci sulle news, il nuovo studio e il nuovo logo del Tg5

Il Biscione, le voci sulle news, il nuovo studio e il nuovo logo del Tg5
E' vero che Paolo Del Debbio, Mario Giordano e Maurizio Belpietro sono stati penalizzati dal Biscione ora in fase di abbandono della linea editoriale populista? Intanto, in tema news, i vertici di Cologno cambiano sicuramente studio e logo del Tg5.

Mentre, lontano da Cologno si discute se Paolo Del Debbio (chiusura stagionale anticipata per Quinta Colonna), Mario Giordano (la curatela di Stasera Italia, programma che ha sottuito Dalla vostra parte nell’access di Rete 4, invece che a lui che è direttore è stata affidata a Marcello Vinonuovo) e Maurizio Belpietro (ex conduttore e curatore di Dalla vostra parte, sostituito a Stasera Italia da Giuseppe Brindisi) nel segno dell’abbandono della linea editoriale populista che ha probabilmente favorito la Lega di Matteo Salvini alle passate elezioni, una serie di cambiamenti ‘sicuri’ investono il Tg5. Anche nel caso di questa testata si parla da mesi di un’imminente sostituzione alla guida di Clemente Mimun, ma per adesso la rivoluzione riguarda gli studi e il logo della testata. Cambiata in armonia con l’evoluzione del logo di Canale 5.

Il nuovo studio e il nuovo logo del TG5 saranno visibili a partire dall’edizione delle 6 del mattino di lunedì 16 aprile.

 

Questo cambiamento nell’immagine del telegiornale più visto di Mediaset – dice una nota dell’azienda – interpreta e sintetizza l’evoluzione in atto nella programmazione di Canale 5 con uno stile sempre più dinamico, snello e vivace. I nuovi loghi 2018 – che lunedì 16 aprile saranno divulgati anche attraverso una campagna pubblicitaria sulla stampa quotidiana – sono stati disegnati da Mirko Pajè, direttore creativo di Mediaset, mentre l’impianto grafico complessivo è frutto di una gara che ha coinvolto quattro agenzie internazionali.