Martedì, 16 Gennaio 2018 16:08
Pubblicato il 12/01/2018, 10:57 | Scritto da Emanuele Bruno

Ascolti Tv 11 gennaio tutti i dati: Don Matteo ‘solo’ 7,6 milioni, San Andreas 2,7. MasterChef boom 4,2%

Ascolti Tv 11 gennaio tutti i dati: Don Matteo ‘solo’ 7,6 milioni, San Andreas 2,7. MasterChef boom 4,2%
Su Rai1 la prima puntata di Don Matteo11 a 7,6 milioni e 31,55%, su Canale 5 San Andreas 2,762 milioni e 11,99%, su Italia1 Chiedimi se sono felice 1,337 milioni e 5,26%, su Rai3 M 1,1 milioni e 4,9%, su Rai2 Le spose di Costantino 928mila e 3,6%, su Rete4 Quinta Colonna 887mila e 4,2%, su La7 Piazzapulita 796mila e 4,04%. Su SkyUno Masterchef 1,030 milioni di flusso e 4,2%.

Ascolti tv in calo per Don Matteo: 9,2 milioni e 35,6% il risultato della prima puntata della precedente edizione

Tornava realmente super il giovedì televisivo nella serata dell’undici gennaio con Viale Mazzini al massimo dello spolvero creativo. L’evento più atteso in termini di ascolti e appeal popolare era il ritorno di Terence Hill su Rai1 con Don Matteo 11 (9,2 milioni e 35,6% il risultato della prima puntata della precedente edizione). Ma un altro rientro importante era quello di Michele Santoro su Rai 3, con l’approfondimento giornalistico e sociale di M. La seconda rete innovava ancora, ma fino ad un certo punto, con il docureality Le Spose di Costantino. Lato Cologno, Canale 5 rispondeva con il disaster movie San Andreas. Mentre su Italia 1 andavano in onda Aldo, Giovanni e Giacomo con Marina Massironi in Chiedimi se sono felice. Le altre opzioni chiave erano soprattutto ‘politiche’. Su Rete4 c’era Quinta Colonna (con Matteo Salvini e Nina Moric tra gli ospiti) e su La7 Piazzapulita (con Pierluigi Bersani e Roberta Lombardi). In seconda serata toccava a Silvio Berlusconi andare da Bruno Vespa a Porta a Porta. Tra le altre alternative, infine, si stagliava la quarta puntata di Masterchef 7 su SkyUno (ieri a 1,030 milioni di spettatori di flusso e 4,2%).

Ecco in dettaglio come stamane Auditel, considerato gli ascolti (numero spetattori) raggiunti, ha messo in fila le proposte delle principali emittenti generaliste.

Su Rai Uno la prima puntata dell’undicesima stagione di Don Matteo, con Terence Hill e Nino Frassica protagonisti e tanti nuovi ingressi nel cast, ha riscosso 7,6 milioni di spettatori ed il 31,55% di share (8,257 milioni e 30,56% con il primo episodio e 7,082 milioni e 32,63% con il secondo episodio). In seconda serata Porta a Porta, ha conseguito 1,697milioni di spettatori e 18,8% di share (dopo Silvio Berlusconi il caso Bellomo).

Su Canale 5 la pellicola catastrofica San Andreas, con Alexandra Daddario, Dwayne Johnson, Paul Giamatti, Carla Gugino e Colton Haynes, ha totalizzato 2,762 milioni e 11,99% di share. Quindi per Supercinema, 643mila e 5,86%.

Su Italia 1 per la commedia vintage Chedimi se sono felice con Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti e Marina Massironi nel cast, 1,337 milioni e 5,26%; quindi per Box Office 3D, 451mila e 4,32%.

Su Rai3 l’appuntamento in diretta con M, con Michele Santoro alla conduzione, l’argomento banche al centro della prima puntata monografica, un intervento di Roberto Saviano, la maschera di Nazareno Renzoni by Vauro, la miniserie dei The Pills, Andrea Rivera, Sara Rosati a condurre il dibattito con i giovani, ha riscosso 1,139 milioni di spettatori e il 4,92% di share (tra le 21.15 e le 24.00). E per Linea Notte, 458mila spettatori e il 5,31% di share.

Su Rai Due per il docureality Le spose di Costantino, con Costantino Della Gherardesca ed Elisabetta Canalis in Giamaica, 928mila spettatori e 3,6%; quindi per Stracult Live Show, 358mila spettatori e il 2,53%, per Ultima traccia 145mila e 2,33% e 78mila e 1,84%.

Su Rete 4 per Quinta Colonna, con Paolo Del Debbio alla conduzione, Luigi Di Maio in apertura e tra gli altri ospiti Matteo Salvini, Rosario Crocetta, Gianfranco Librandi, Mario Giordano, Maurizio Gasparri, Rosario Trefiletti, Nina Moric, 887mila spettatori e il 4,2% di share (dalle 21.22 alle 24.28). Quindi per Il cuore grande delle ragazze, 175mila spettatori e il 3,1% di share.

Su La7 per Piazzapulita, con Corrado Formigli alla conduzione, e tra gli ospiti e gli intervenuti Pierluigi BersaniGiorgio Gori, Roberta Lombardi, Barbara Serra, Tommaso Cerno, Alessandro Sallusti, Antonio Caprarica, Lucia Borgnzoni, Michela Marzano, Elisabetta Gualmini, Fabrizio Pregliasco 796mila spettatori e 4,04% di share (dalle 21.18 alle 24.53).

Nel preserale questi i risultati degli ascolti: Su Rai Uno per L’Eredità 3,861 milioni e 22,03% e 5,381 milioni e 25,3%; su Canale 5 per Avanti il primo! 3,041 milioni di spettatori e 18,3% e per Avanti un altro! 4,530 milioni di spettatori e 20,07%. Su Rai Tre per #Cartabianca 1,236 milioni e 7,85% di share, per il Tg3 1,867 milioni e 9,73% di share e per il Tgr 2,362 milioni e 10,81% di share.

Tra i telegiornali della sera questi gli equilibri in termini di ascolti: Tg1 a 5,828 milioni e 23,92% di share e per il Tg5 4,828 milioni e 19,6% di share; Tg La7 al 5,44% di share e 1,339 milioni di spettatori.

In access prime time questo il bilancio degli ascolti: su Rai1 I soliti Ignoti a 5,431 milioni di spettatori ed il 20,39% di share; su Canale 5 per Striscia la Notizia 5,145 milioni e 19,08% di share. Su Rai Due per Tg2 1,7 milioni e 6,54% e per LOL 1,230 milioni e 4,55%. Su Rai Tre per Non ho l’età 1,340 milioni e 5,26% e per Un posto a sole 2,021 milioni e 7,6%. Su La7 per Otto e mezzo, con Beatrice Lorenzin e Marco Travaglio ospiti di Lilli Gruber, 1,715 milioni di spettatori e 6,48%; su Rete 4 per Dalla vostra parte 894mila spettatori e 3,39%.

 

Emanuele Bruno

 

(Nella foto un momento di Don Matteo 11, ieri su Rai 1)