Venerdì, 24 Novembre 2017 21:01
Pubblicato il 14/11/2017, 02:00 | Scritto da Francesco Sarchi

Stasera in Tv: cosa vedere martedì 14 novembre 2017

Stasera in Tv: cosa vedere martedì 14 novembre 2017
Su Rai 1 “La strada di casa”, su Rai 2 “Stasera CasaMika”, su Rai 3 “#cartabianca”, su Rete 4 “Rambo III”, su Canale 5 “Zucchero, Wanted tutta un’altra storia”, Su Italia 1 “Le Iene Show”, su La7 “DiMartedì”, su Tv8 “Angeli e demoni”, su Nove “Io speriamo che me la cavo”, su Sky Cinema “2012”, su Fox “False Flag”, su Premium Cinema “Zack & Miri amore a… primo sesso”, su Iris “Terra di confine”, su Rai Movie “Mine vaganti”.

I programmi di stasera in tv, martedì 14 novembre 2017

Stasera in Tv: cosa vedere in televisione in prima serata martedì 14 novembre

Rai 1 – La strada di casa, Fausto Morra, proprietario di una grande azienda agricola in Piemonte, entra in coma a causa di un incidente. Al suo risveglio, cinque anni dopo, tutto è cambiato: la moglie si è legata al suo migliore amico, i figli sono cresciuti e la sua azienda è sull’orlo del fallimento. La memoria dell’uomo è piena di zone d’ombra e da queste ombre emergono dettagli inquietanti su cui Fausto cerca di fare luce per riprendersi la sua vita e ritrovare “la strada di casa”.

Rai 2 – Stasera CasaMika, torna a partire da martedì 31 ottobre 2017, il ‘One Man Show’ che vede protagonista Mika affiancato dalla comica Luciana Litizzetto.

Rai 3 – #cartabianca, Bianca Berlinguer racconta l’attualità e la cronaca approfondendo i temi che scatenano il dibattito sociale nel nostro paese. In ogni puntata, un faccia a faccia con un personaggio della politica o dello spettacolo. Il martedì in prima serata.

Rete 4 – Rambo III, appresa la notizia che il suo ex colonnello è caduto nelle mani dei sovietici, Rambo parte alla volta dell’Afganistan per liberarlo.

Canale 5 – Zucchero – Wanted tutta un’altra storia, il concerto di Zucchero dall’Arena di Verona.

Italia 1 – Le Iene Show, il programma cult di Davide Parenti spegne quest’anno 20 candeline. L’esordio, infatti, risale al 22 settembre 1997, quando alla conduzione c’erano Simona Ventura, Dario Cassini e Beppe Quintale. In questa stagione, tutte le domeniche, presentano Nicola Savino, Nadia Toffa, Giulio Golia e Matteo Viviani. Ogni martedì, al timone la ormai collaudata coppia di conduttori formata da Ilary Blasi e Teo Mammucari, in compagnia della Gialappa’s Band.

La7 – DiMartedì, l’appuntamento settimanale con la politica e l’attualità. Conduce Giovanni Floris (4a edizione)

Tv8 – Angeli e demoni, l’esperto di simbologia religiosa robert langdon e’ chiamato ad indagare sulla morte di uno scienziato, forse collegata con l’imminente elezione del nuovo pontefice cristiano. dal bestseller di dan brown.

Nove – Io speriamo che me la cavo, trasferito a Corzano, in provincia di Napoli, solo per l’errore del Provveditorato agli Studi, il maestro Marco Tullio Sperelli è stato destinato ad una terza elementare. Lui, ligure, bravo ed onest’uomo, si trova subito in una situazione pressoché disastrosa. Non più di tre allievi in classe: il quarto deve andare a cercarselo a domicilio, gli altri (in tutto sono una ventina) li recupera qua e là, quasi sempre in strada. Nella classe (mista) ci sono bambini furbi, per lo più allegri, una bambina, Rosinella, che fa la tenera con il maestro, Vincenzino, intelligente e svelto, nonchè Raffaele, il più grande, già implicato a far da messaggero per la camorra locale. Per questo Sperelli, malgrado la propria mitezza, dà un ceffone a Raffaele il quale giura vendetta. Ma quel gesto violento propizia definitivamente al maestro il massimo rispetto di tutti i ragazzi. D’altra parte lui si preoccupa di tutti i suoi allievi, anche se ha già chiesto un altro trasferimento, poichè con quei ragazzi ed il loro ambiente pensa che non ce la farà mai.

Sky Cinema 1 – 2012, nel 2009, in un centro di ricerca indiano situato nelle profondità di una miniera di rame, viene rilevata un’improvvisa variazione dell’emissione dei neutrini solari e il conseguente surriscaldamento del nucleo terrestre. La scoperta viene studiata dal giovane scienziato Adrian Helmsley, che stima il pericolo dei primi effetti sulla crosta solo nel lungo periodo e decide perciò, in accordo con gli interessi dei consiglieri del governo americano, di studiare un piano di evacuazione mantenendo il segreto sulla futura minaccia globale. Dopo soli tre anni, invece, il mantello terrestre comincia a fondere e sulla costa californiana appaiono le prime gigantesche crepe. Jackson Curtis (John Cusack), scrittore di romanzi di fantascienza di scarso successo, se ne accorge mentre si trova in campeggio coi due figli presso il parco di Yellowstone. Là, il lago si è completamente prosciugato e un conduttore radiofonico pazzoide, Charlie Frost, diffonde in diretta aggiornamenti sull’imminente fine del mondo…

Fox – False Flag, cinque cittadini di Israele si ritrovano coinvolti nel rapimento del Ministro della Difesa iraniano. Sulla scena compare un nuovo video del Ministro iraniano, che afferma di non essere stato rapito…

Premium Cinema – Zack & Miri amore a… primo sesso, Zack e Miri sono amici di vecchia data. Sommersi dai debiti, decidono di risolvere i loro problemi economici girando un film porno. Una volta organizzato tutto e giunti all’inizio delle riprese, i due si rendono conto, però, che forse il loro rapporto è più di un’amicizia.

Rai Movie – Mine vaganti, deciso a dichiarare al padre conservatore la propria omosessualità, Tommaso si vede bruciare sul tempo dal coming out a sorpresa di suo fratello Antonio. Cinque Nastri d’Argento e due David 2010.

Iris – Terra di confine – Open Range, Charley Waite (Kevin Kostner), Boss Spearman (Robert Duvall), Button (Diego Luna) e Mose Harrison (Abraham Benrubi) sono quattro cowboy che vagano liberamente per le sconfinate praterie del West; paladini delle giuste cause, cercano di evitare la violenza fino a quando non incontrano sulla loro strada il proprietario di un ranch che tiranneggia la comunita’ locale.

 

 

(Nella foto Ilary Blasi)