Martedì, 17 Ottobre 2017 14:08
Pubblicato il 12/10/2017, 14:34 | Scritto da Andrea Amato

Rai: ecco le nuove nomine. Ma se poi Grillo vince le elezioni?

Rai: ecco le nuove nomine. Ma se poi Grillo vince le elezioni?
Come anticipato da TvZoom, sono stati annunciati i nuovi direttori di rete: Angelo Teodoli a Rai 1, Andrea Fabiano Rai 2 e Roberta Enni Rai Gold. Nel 2018, però, ci sono le elezioni e potrebbe cambiare tutto ancora una volta.

Angelo Teodoli è il nuovo direttore di Rai 1

Come anticipato da TvZoom, oggi è stato annunciato il giro di poltrone dei direttori di rete Rai, esattamente come lo avevamo scritto noi. Ilaria Dallatana, capita la malparata in viale Mazzini, ha lasciato Rai 2 spontaneamente. Al suo posto Andrea Fabiano, che lascia Rai 1, sostituito da Angelo Teodoli, che a sua volta è sostituito a Rai Gold da Roberta Enni.

E così è definitivamente conclusa l’era Antonio Campo Dall’Orto, che doveva essere il direttore generale della rivoluzione in Rai, ma che invece è finito come tutti i suoi predecessori stritolato dalla morsa della politica.

Teodoli è un bravo professionista, da tanti anni in Rai, e bisogna dire che ha sempre fatto bene in ogni ruolo, quindi c’è da scommettere che riuscirà anche a guidare con maestria la rete ammiraglia. Soprattutto perché sa muoversi bene nella tv di Stato, conoscendo perfettamente le insidie e i tranelli disseminati lungo i corridoi di viale Mazzini.

La prossima primavera, però, ci saranno le elezioni e in caso di vittoria del Pd di Matteo Renzi questa compagine guidata da Mario Orfeo non dovrebbe subire scossoni, anzi. Al massimo, in caso di grande alleanza con Berlusconi, si dovrebbe pagare qualche dazio al Cavaliere, ma probabilmente niente di sconvolgente. Se invece dovesse vincere il Movimento 5 Stelle le cose cambierebbero di gran lunga, trovandoci così nell’eventualità di vedere il terzo direttore generale Rai, con annessi direttori di rete, in soli tre anni. Con relative buone uscite, liquidazioni e conciliazioni economiche. Ricordatevelo ogni volta che leggete «18 euro canone tv» sulla vostra bolletta elettrica.

 

Twitter@AndreaAAmato

 

(Nella foto la sede Rai di viale Mazzini)